Amitriptyline

Amitriptyline

L'amitriptilina è un antidepressivo con effetti sedativi e analgesici (antidolorifici) comunemente usato per il trattamento del dolore nervoso, del mal di schiena e degli attacchi di emicrania. È anche usato per trattare problemi di salute mentale come la depressione ed è noto per alleviare l'ansia. Se il dolore ti impedisce di dormire bene la notte, potresti voler leggere di più sui benefici dell'amitriptilina 10 mg.

Nota: immagine a solo scopo illustrativo - farmaci approvati dalla FDA e dall'EMA venduti qui.
Prodotti Prezzo Acquista ora
Pacchetto di 30 x compresse €29.99
Pacchetto di 60 x compresse €58.99
Pacchetto di 90 x compresse €82.99
Pacchetto di 120 x compresse €105.99
Pacchetto di 150 x compresse €126.99
Pacchetto di 180 x compresse €147.99

Amitriptyline Informazione

A cosa serve l'amitriptilina?

L'amitriptilina è la versione generica di un farmaco venduto tra gli altri con il marchio Elavil, scoperto negli anni '50 dagli scienziati della multinazionale farmaceutica Merck. È nell'elenco dei farmaci essenziali dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ed è ampiamente utilizzato a livello globale con milioni di prescrizioni ogni anno. Le compresse di amitriptilina hanno una vasta gamma di usi di cui parleremo più in dettaglio un po' più avanti. È approvato per l'uso in Italia dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e di solito è disponibile solo quando viene prescritto dal proprio medico di famiglia o consulente specialista a seconda della condizione che viene utilizzata per trattare. Tuttavia, se stai lottando per ottenere una prescrizione, puoi acquistare l'amitriptilina online dalla nostra farmacia con sede qui in Italia.

Come accennato in precedenza, l'amitriptilina ha una varietà di usi ed è uno dei motivi per cui è prescritta così ampiamente in tutto il mondo. È usato per il disturbo depressivo maggiore, ma molto meno comunemente in questi giorni dallo sviluppo di antidepressivi più sicuri ed efficaci come gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e gli inibitori della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina (SRNI). È un'opzione di trattamento di seconda linea per la depressione e di solito viene utilizzata solo quando altri antidepressivi non hanno funzionato. Le persone usano più comunemente l'amitriptilina per il dolore e per la prevenzione dell'emicrania. Esistono diversi tipi di emicrania, i più comuni sono l'emicrania con aura e l'emicrania senza aura. Sono entrambi forti mal di testa che di solito si avvertono su un lato della testa, sopra l'occhio.

L'unica differenza tra i due tipi è che il primo presenta segnali di avvertimento visivi circa mezz'ora prima che si sviluppi il mal di testa, come un punto cieco, punti luminosi o luci lampeggianti. Possono durare tutto il giorno con il dolore più intenso che dura da 1 a 2 ore e le persone spesso avvertono nausea o vomito e sono sensibili alla luce. I tipi più comuni di dolore per cui vengono utilizzate le compresse di amitriptilina è il dolore neuropatico (nervoso) come la neuropatia diabetica, la neuropatia periferica e la fibromialgia. Viene anche utilizzato come trattamento di seconda linea per la gestione del dolore non indotto dalla chemioterapia quando altri farmaci come gli oppioidi non hanno funzionato, ma di solito è gestito da un oncologo specializzato.

L'amitriptilina 10 mg si è rivelata utile per l'insonnia e può essere utilizzata come opzione di trattamento a lungo termine senza il rischio di dipendenza o una maggiore tolleranza al farmaco. Molte persone usano l'amitriptilina anche per i disturbi d'ansia come il disturbo d'ansia generalizzato (GAD) e l'ansia sociale. Ancora una volta, questo può essere tranquillamente utilizzato come opzione di trattamento a lungo termine, senza il rischio di dipendenza fisica.

Come funziona l'amitriptilina

L'amitriptilina ha una struttura chimica triciclica e forti proprietà anticolinergiche. L'esatto meccanismo d'azione non è completamente compreso, ma si pensa che inibisca la ricaptazione della noradrenalina e della serotonina, il che significa che la loro concentrazione è aumentata e rimane nel cervello più a lungo prima di essere rimossa o ripresa dalle sinapsi. Le sinapsi sono spazi microscopici tra i neuroni che sono cellule cerebrali e i messaggi che inviano passano attraverso le sinapsi. I segnali che vengono inviati sono chiamati potenziali d'azione e sostanze chimiche chiamate neurotrasmettitori possono regolare la velocità dei potenziali d'azione.

Le compresse di amitriptilina sono anche agonisti di alcuni recettori della serotonina, il che significa che aumentano la quantità di neurotrasmettitore serotonina prodotta. Il farmaco inibisce anche alcuni canali ionici, inclusi i canali ionici del sodio e del potassio voltaggio dipendenti. I canali ionici si trovano nella membrana che racchiude ogni neurone e ogni neurone ha una carica elettrica. Quando la tensione raggiunge un certo livello, ciò provoca l'attivazione di un potenziale d'azione, quindi se i canali ionici sono inibiti, ciò ridurrà la velocità di accensione. Si pensa che ciò sia dovuto in parte all'azione agonista dell'acido gamma amino-butirrico (GABA), che è un recettore che produce il neurotrasmettitore GABA. È un neurotrasmettitore inibitorio che ha proprietà ansiolitiche (anti-ansia) e analgesiche (antidolorifiche).

Quanto dura l'amitriptilina

L'amitriptilina 10 mg viene assorbita rapidamente attraverso il tratto gastrointestinale dove entra nel sistema cardiovascolare e quindi attraversa la barriera ematoencefalica nel cervello dove esercita i suoi effetti. Ha una biodisponibilità compresa tra il 30 e il 60% grazie al metabolismo di primo passaggio, il che significa che una parte del farmaco viene metabolizzata prima che raggiunga il cervello. Dopo essere stato assorbito, raggiunge il picco di concentrazione plasmatica dopo 2-12 ore e si pensa che questa variazione nel tempo sia dovuta a differenze genetiche.

L'emivita media è di 25 ore, che è il tempo necessario affinché metà della quantità del farmaco lasci il tuo sistema. Poiché ha una lunga durata d'azione, questo significa che puoi usare efficacemente l'amitriptilina per il sonno, il dolore e l'ansia, senza la necessità di ridosare durante il giorno. Poiché ci vuole tempo per accumularsi nel tuo sistema, potresti non sentire i benefici per circa due settimane. Puoi acquistare antidolorifici in Italia dalla nostra farmacia online se stai cercando di gestire la tua condizione a casa. Per ulteriori informazioni aneddotiche su come si sente questo farmaco, puoi leggere le recensioni sull'amitriptilina sul nostro sito.

Dosaggio di amitriptilina per alleviare il dolore

Il dosaggio dell'amitriptilina varia a seconda del tipo e della gravità del disturbo per il quale lo stai usando. L'amitriptilina 10 mg è la dose iniziale abituale indipendentemente dalle sue condizioni e può essere titolata nell'arco di alcune settimane fino a un massimo di 75 mg al giorno. Anche se non è usato specificamente per il trattamento di un'emicrania quando si manifesta, possono essere prescritte dosi più elevate per la prevenzione dell'emicrania, tuttavia questa dovrebbe essere sempre gestita da un medico specialista. La dose di amitriptilina per il dolore inizia con 10 mg al giorno, tuttavia può essere aumentata se è necessario un ulteriore sollievo dal dolore. Dovrebbe essere preso idealmente di notte perché può causare sonnolenza. Le compresse devono essere sempre deglutite intere con un bicchiere d'acqua o succo, assicurandosi di non schiacciare o masticare il farmaco. Anche il dosaggio di amitriptilina per il sonno parte da 10 mg e può essere aumentato a 50 mg, aumentando di 10 mg a settimana. Dovrebbe essere presa circa un'ora prima di andare a letto.

Effetti collaterali dell'amitriptilina

Purtroppo, tutti i farmaci possono potenzialmente causare effetti collaterali ed è per questo che si dovrebbe sempre utilizzare la dose efficace più bassa. Fortunatamente, la maggior parte delle persone non ne soffre e per coloro che lo fanno sono lievi e si risolvono senza bisogno di intervento medico. Tuttavia, prima di acquistare l'amitriptilina è importante essere consapevoli di ciò che potrebbe interessarti. Alcuni degli effetti collaterali più comuni dell'amitriptilina includono:

  • Bocca secca
  • Vertigini
  • Mal di testa
  • Sonnolenza
  • Stipsi
  • Difficoltà a urinare

Se uno di questi effetti ti colpisce, non è necessario interrompere l'assunzione del farmaco a meno che non sia particolarmente fastidioso, nel qual caso dovresti consultare il tuo medico di famiglia per le alternative. Tuttavia, non dovresti interrompere improvvisamente l'assunzione, poiché ciò può causare spiacevoli effetti collaterali e può influenzare il tuo umore. È molto raro, ma alcune persone sperimentano gravi effetti collaterali. Interrompere l'assunzione di amitriptilina 10 mg e consultare un medico se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • Crampi muscolari o sensazione di debolezza e confusione
  • Ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi)
  • Gonfiore, dolore o cambiamento della vista agli occhi
  • Tachicardia (battito cardiaco accelerato) o battito cardiaco irregolare
  • Sensazioni di farsi del male o sentirsi suicidi

Ancora una volta, questo è molto raro, ma alcune persone hanno una grave reazione allergica chiamata anafilassi. I sintomi dello shock anafilattico comprendono gonfiore delle labbra e del viso, eruzioni cutanee su viso e collo, respiro sibilante e difficoltà respiratorie. Questo tipo di reazione allergica è considerata un'emergenza medica e dovresti andare al pronto soccorso o chiamare immediatamente il 999 se lo riscontri.

L'amitriptilina è sicura per tutti?

Molte persone acquistano l'amitriptilina in Italia a causa della sua vasta gamma di usi ed efficacia, tuttavia ci sono alcuni gruppi di persone che dovrebbero evitare di prenderla o consultare il proprio medico di famiglia prima di farlo. È sicuro per la maggior parte delle persone di età superiore ai 18 anni, tuttavia, se una delle seguenti condizioni ti riguarda, dovresti parlare con il tuo medico o con il team di salute mentale o fisica della comunità:

  • Sei allergico a uno qualsiasi degli ingredienti elencati sulla confezione
  • Sei incinta o stai allattando
  • Hai problemi al fegato o ai reni
  • Hai il glaucoma (un problema agli occhi)
  • Hai problemi cardiaci
  • Hai una malattia del sangue chiamata porfiria (questo è raro)
  • Hai l'epilessia
  • Stai facendo una terapia elettroconvulsivante (ECT)

Dovrai anche monitorare i livelli di zucchero nel sangue se hai il diabete di tipo 1 o di tipo 2 poiché le compresse di amitriptilina possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Ci sono anche alcuni farmaci che non dovrebbero essere assunti contemporaneamente, come SSRI, inibitori delle monoaminossidasi (MOAI) o tiroxina (un farmaco per trattare i disturbi della tiroide). È anche importante notare che l'amitriptilina e l'alcol non si mescolano bene e dovresti ridurre la quantità che bevi durante l'assunzione di questo farmaco.

Amitriptilina vs Gabapentin

Sebbene sia stato utilizzato off label, è possibile utilizzare l'amitriptilina per il dolore ai nervi ed è stato dimostrato che ha un'efficacia simile al gabapentin in diversi studi randomizzati in doppio cieco. In uno studio, i pazienti con dolore neuropatico sono stati divisi in 2 gruppi ea ciascun gruppo è stato somministrato 1 farmaco in monoterapia. Sebbene entrambi i farmaci siano usati per trattare tipi simili di dolore, in termini di neuropatia periferica, entrambi i farmaci hanno avuto la stessa efficacia, tuttavia il gabapentin ha avuto meno effetti collaterali. Detto questo, il gabapentin ha proprietà assuefanti, quindi l'amitriptilina può essere meglio tollerata come opzione di trattamento a lungo termine.

Prima di acquistare l'amitriptilina online

Prima di acquistare antidolorifici come l'amitriptilina 10 mg, dovresti considerare se questo è il trattamento migliore per te. Questa non è una buona opzione di trattamento per il dolore acuto, quindi potresti prendere in considerazione i farmaci che iniziano a funzionare immediatamente se hai subito un infortunio o dopo un intervento chirurgico, ad esempio. Per il trattamento del dolore a lungo termine come il dolore neuropatico, potrebbero esserci tecniche di gestione olistiche che potrebbero essere utili. Alcune persone trovano utili esercizi delicati o fisioterapia e l'agopuntura è stata raccomandata dal NHS per alcuni tipi di dolore, inclusa la prevenzione dell'emicrania.

L'agopuntura è stata sottoposta a studi clinici per la sua efficacia ed è risultata efficace per la gestione di diverse condizioni. Tuttavia, è costoso e il costo può aumentare notevolmente nel tempo. Se l'hai già provato o sei interessato ai benefici delle compresse di amitriptilina, allora sta a te decidere se desideri o meno utilizzarle per gestire la tua condizione, a meno che non siano controindicate.

Compra Amitriptilina in Italia

Convivere con il dolore può avere un grave impatto sulla tua vita quotidiana e sulla tua capacità di funzionare. Le persone hanno diverse gravità del dolore e possono dipendere da una serie di condizioni. Qualunque sia la ragione, hai il potere di agire e i tuoi sintomi non devono definire la tua vita e cosa puoi fare. Allo stesso modo, anche i problemi del sonno come l'insonnia possono essere debilitanti e non solo influenzare la qualità del sonno, ma anche la vita domestica e lavorativa. Se sei stanco puoi diventare irritabile, il che può mettere a dura prova le tue relazioni. Può anche portare a errori sul lavoro o addirittura causare un incidente stradale. Puoi andare dal tuo medico di famiglia per un consiglio; tuttavia, capiamo che non tutti possono farlo, o per mancanza di tempo o anche perché sono imbarazzati ad ammettere che stanno lottando.

A molti medici generici non piace sapere esattamente quale farmaco sai essere il migliore per il tuo corpo e possono essere incentivati ??a prescrivere l'opzione più economica disponibile e vedere se funziona meglio prima, il che può richiedere mesi. Riteniamo che dovresti avere la libertà di acquistare i tuoi farmaci essenziali a un prezzo accessibile. Ecco perché abbiamo fatto in modo che tu possa acquistare l'amitriptilina online in Italia dalla nostra farmacia senza bisogno di prescrizione medica.

Visita www.sleepingtabletsdirect.com/it/ per visualizzare la nostra gamma completa di prodotti di sonniferifarmaci per l'ansia e antidolorifici . Se hai domande puoi metterti in contatto con il nostro team dedicato e amichevole tramite il nostro sito.

Informazioni importanti

Sebbene questo farmaco possa essere consumato con o senza cibo, non è consigliabile che i pazienti lo consumino a stomaco completamente vuoto. Allo stesso modo, gli effetti di questo farmaco saranno attenuati o sembreranno più deboli se assunti a stomaco pieno o dopo aver mangiato un pasto pesante.

Questo farmaco dovrebbe:

  • essere consumato conformemente al foglio illustrativo per il paziente.
  • essere inghiottito intero; non frantumare, masticare o succhiare queste compresse / capsule.
  • conservare in luogo fresco e asciutto / a temperatura ambiente (20 ° C - 25 ° C).
  • essere tenuto fuori dalla portata dei bambini in ogni momento (minori di età inferiore ai 18 anni).

Questo farmaco non dovrebbe

  • essere mescolato con l'alcool: anche un solo drink può essere pericoloso.
  • essere usato in caso di gravidanza, allattamento (o se sta pianificando una gravidanza).
  • essere condivisi, anche con amici o familiari con sintomi simili ai tuoi.
  • essere preso quando si pianifica di guidare o utilizzare macchinari pericolosi.

NOTA : Se tu, o qualcuno che conosci, hai preso troppo di questo farmaco, o se manifesti effetti collaterali indesiderati come eruzione cutanea, difficoltà respiratoria o gonfiore di qualsiasi tipo, è necessario contattare immediatamente un medico.